Borgo di Stagno

Il borgo di Stagno è un agglomerato di case arroccate attorno alla chiesa  dedicata a San Michele Arcangelo. Nel Medioevo era parte di un castello cinto da ampie mura difensive (di cui oggi non resta nulla); il borgo in quell’epoca  fu infatti scenario di violenti scontri tra Pistoia e Bologna.  Caratteristico per l’architettura delle case tipica degli Appennini – tetti  in arenaria, portali e piccoli portici – fino al 1972 era raggiungibile solo a piedi. Oggi è uno dei borghi meno popolati dell’Appennino ed offre quindi la possibilità di una passeggiata rilassante immersi nel silenzio. Dal belvedere si può godere del panorama in direzione del sottostante Lago di Suviana.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *